France flag

Italia versus McDonald's
ITALIA-V-MCDONALDS.ORG

McDonald's logo

NOTIZIE FRESCHE : una denuncia chiedendo un'inchiesta penale contro McDonald e loro dirigenti è stata depositata presso l'FBI, il 16 dicembre 2015.

NOTIZIE FRESCHE 2 - BREAKING NEWS!! : L'edizione 2015-2016 della frode McDonald's Monopoly è stato cancellato!

Un giocatore che aveva raccolto 547 carte (anche chiamate "tessere") per l’edizione 2011 della truffa richiede oggi alla società McDonald’s un risarcimento di ben 2,4 milioni di euro. La corte d’appello di Versailles ha giudicato ricevibile la sua richiesta (Ordinanza emessa il 13 marzo 2014, numero di registro civile francese RGC: 13/08409) e la sua domanda di assistenza legale gratuita è stata accettata: la giustizia sta facendo il suo corso. Richiedete anche voi quello che vi spetta! Non vi fate più imbrogliare! Leggete questo articolo per sapere che cosa dovete fare!

Scriveteci all’indirizzo info@italia-v-mcdonalds.org e vi risponderemo entro 12 ore. Potete farci qualsiasi tipo di domanda, siamo a vostra completa disposizione per offrirvi il nostro aiuto.

Questo sito è stato pensato con l’obiettivo di proteggere i consumatori da una truffa che la società McDonald's sta attualmente commettendo: si tratta del "gioco" del Monopoly. In realtà, questo cosiddetto "gioco" rappresenta una vera e propria frode. Non fatevi più prendere in giro, ed avvertite immediatamente i vostri amici! E’ la truffa del secolo! Vi aiuteremo anche per le procedure amministrative necessarie al risarcimento dei danni.

Che cosa dice concretamente la legge? Ecco un estratto della direttiva europea 2005/29/CE dell’11 maggio 2005, relativa alle pratiche commerciali sleali delle imprese nei confronti dei consumatori.

Omissioni ingannevoli

"Si hanno quando le informazioni chiave di cui il consumatore medio, a seconda del contesto, necessita per assumere una decisione commerciale informata si omettano o si forniscano in modo poco chiaro, incomprensibile, ambiguo o inopportuno e portino (o possano portare), per questo, il consumatore ad assumere una decisione su un acquisto che altrimenti non avrebbe assunto." Verificate voi stessi su questa pagina del sito dell'Unione Europea.

Regolamento del Monopoly negli Stati Uniti:

"The approximate odds of collecting Park Place are 1 in 11; the approximate odds of collecting Boardwalk are 1 in 618,106,200; the approximate odds of collecting the Winning Combination (Park Place and Boardwalk) are 1 in 3,141,832,163." Traduzione: "La probabilità approssimativa di ottenere la tessera di Park Place (l'equivalente americano di "Viale dei Giardini") è 1 su 11; la probabilità approssimativa di ottenere la tessera di Boardwalk (l'equivalente americano di "Parco della Vittoria") è 1 su 618.106.200; la probabilità approssimativa di ottenere la combinazione vincente delle due carte (Viale dei Giardini e Parco della Vittoria) è 1 su 3.141.832.163."

Regolamento del Monopoly Francia (Italia) :

Nulla. Assolutamente nulla. Non c’è la benché minima informazione a proposito del fatto che il cosiddetto "gioco" del Monopoly è in realtà truccato. Non c’è alcuna informazione sul fatto che, contrariamente a quello che McDonald’s stava cercando di farvi credere, non avevate praticamente nessuna possibilità di completare nemmeno un solo colore.

Sentenza della corte di cassazione : "Dal momento che i quasi contratti sono degli atti puramente volontari dell'uomo, dai quali risulta un'obbligazione qualunque nei confronti di terzi, l'organizzatore di una lotteria che annuncia una vincita ad una persona senza mettere in evidenza l'esistenza di un elemento aleatorio probabilistico è tenuto, proprio in virtù di questo atto puramente volontario, a conferire la suddetta vincita. (Corte di cassazione, Seduta in Camera mista, 6 settembre 2002)"

Se desiderate far valere i vostri diritti di fronte a questa truffa, spediteci una mail all'indirizzo info@italia-v-mcdonalds.org e noi vi aiuteremo. Dal canto vostro, potete aiutarci diffondendo questa informazione su Facebook e parlandone direttamente ai vostri amici.

Oggi potete quindi chiedere risarcimento degli oggetti che eravate sicuri di vincere al 100% (nel caso in cui aveste giocato a sufficienza), se solo il gioco non fosse stato truccato. La società McDonald's ha chiaramente omesso un elemento aleatorio probabilistico essenziale. Ha volontariamente omesso di spiegarci che il cosiddetto "gioco" era truccato, e che si trattava di una vera e propria truffa. Effettivamente, a livello pratico, non c'è mai stata una vera possibilità di ottenere una carta "Parco della Vittoria" che potesse essere abbinata ad una carta "Viale dei Giardini". Come giocatori in buona fede, noi pensavamo intuitivamente di avere la stessa probabilità di ottenere "Parco della Vittoria" che di ottenere "Viale dei Giardini". Purtroppo, le cose non stavano così, dal momento che il gioco era truccato, e che si tratta in realtà di una truffa organizzata su larga scala.

Peggio ancora, perché non solo McDonald's ha omesso di spiegarci che il gioco era truccato, ma ci ha anche deliberatamente fatto credere il contrario, presentandoci degli elementi pubblicitari che ci facevano chiaramente credere che le probabilità di trovare la tessera di "Parco della Vittoria" e di "Viale dei Giardini" fossero le stesse.

Per dimostrarvi che si tratta di una cosa seria, vi basti sapere che un giocatore ha già ottenuto un parziale successo in tribunale. In questo caso specifico, il giocatore ha reclamato alla società McDonald’s 2,4 milioni di euro. In un primo momento, ha fatto una domanda di assistenza legale gratuita, che gli è però stata rifiutata. In seguito, ha fatto ricorso alla corte di appello del tribunale di Versailles. Il magistrato della corte di appello, dopo aver considerato le prove presentate dal cittadino, ha ritenuto che il ricorso appariva chiaramente non ingiustificato (attenzione alla doppia negazione) e non irricevibile. Di conseguenza, il magistrato ha deciso che il ricorso stesso era ricevibile e che meritava di essere giudicato. La causa verrà quindi trattata e le probabilità che venga accettato un risarcimento sono elevate.

Se avete giocato e avete subito questa truffa, non eliminate i pezzi del gioco che possedete. La prima cosa da fare è smettere subito di giocare, perché si tratta di un imbroglio. In seguito, contattateci e vi aiuteremo nel migliore dei modi possibili. Nel caso in cui non abbiate i mezzi per permettervi un avvocato, vi aiuteremo ad ottenere un’assistenza legale gratuita. Lo stato sarà tenuto a farlo, dal momento che la corte d'appello di Versailles ha già emesso una sentenza che conferma che il caso del gioco del Monopoly proposto da McDonald's si configura come una omissione ingannevole di informazioni.

Scriveteci all’indirizzo info@italia-v-mcdonalds.org

Per vedere chi sono i dirigenti e criminali del McDonald dietro la frode, visitate questo sito: White-Collar-Criminals.com

McDonald's fraud in other countries : United Kingdom | France | Deutschland | Russia